adroit.newmedia@gmail.com

+39 3420985115

Art of Adroit

In questa pagina sono raccolte le idee, i sentimenti, l’esperienza e la soddisfazione della sperimentazione dei nostri progetti, che ci permettono di ricercare nuovi mezzi e simbolismi espressivi.

Mrs. C è una delle nostre fotografe di scena.

Durante uno degli ultimi set, è nata questa idea: la realizzazione di una sorta di texture delle superfici del set. Tramite la fotografia ha espresso gli elementi più caratteristici del progetto a cui ha partecipato. 

Dopo il set ci ha mostrato le foto e, a colpirci, è stata la loro espressività. Per questo abbiamo creato questa sezione.  

Siamo curiosi di vedere gli sviluppi… 

Qui concentriamo alcuni disegni degli storyboard artistici.

Lo storyboard è un mondo a sé, inserito tra l’idea registica e l’applicazione pratica.

Il disegno, per me, è sempre stato autoanalisi. Le forme vengono generate in due modi: dall’idea alla mano e dalle forme che nel fare creano la figura.

Il disegno realizzato con qualunque mezzo, sia a mano, che con lavagna grafica, è per me come lavorare una scultura. Le ombre cesellano la forma e le linee la creano.

Gli storyboard, poi, si differenziano tra artistici e tecnici. I primi sono atti a mostrare l’idea al cliente e a renderlo partecipe della fase più speculativa; i secondi sono utili alla troupe per realizzare l’opera.

Questo progetto nasce da un’idea: i giochi di potere in psicologia. I protagonisti sono due contendenti opposti fra loro: il potere, un essere del mare che assume varie forme tra cui, quella principale è una sfera di acqua e il gruppo di ballo, delle creature marine. Ogni creatura marina cercherà di afferrare questa sfera lottando e trasformandosi… 

Questo video non vuole criticare il potere, ma solo mostrarlo e stimolare delle domande.

Poiché è un progetto in fase di realizzazione, intanto, vi mostro l’arte dietro all’idea.

Questo progetto nasce da un’idea: controllo potere e nascita. Il video cerca di esprimere il seme da cui crescono questi moti dell’uomo. Il colore è stato scelto come mezzo per esprimere lo stato d’animo. 

Queste fotografie sono state realizzate dal nostro fotografo ufficiale Stefano Squarise.

Come ogni opera, il tutto si presta ad altre forme espressive come la fotografia di scena, la fotografia di sopralluogo. Quest’ultima è motivo per conoscere e cogliere architetture o paesaggi che valgono la pena di essere fotografati.

Inlay of colors è stato l’unico progetto senza storyboard per cui si è utilizzato  l’estro nell’istante delle riprese. A volte, un progetto  come questo, ti permette di lasciare gli schemi e i costrutti per liberarti e vivere con più consapevolezza l’opera successiva. Una forma di purificazione interiore.

Genesis è come una nebulosa. Lo spazio è un ambiente ancora inesplorato e incontaminato.

Così l’opera Genesis prende forma da questa singola frase.

CONTATTI

VOGLIAMO REGALARTI UN DOCUMENTO CON DELLE CURIOSITÀ DI ADROIT

DOVE

Adroit lavora in Smart-Working. 

Perchè? Il nostro lavoro è massimizzato e funzionale anche nelle scelte interne. Gli strumenti che usiamo per un’opera sono mezzi che usiamo all’occorrenza per conseguire l’obiettivo efficace, non un fine.

© 2020 Adroit. All Rights Reserved

EnglishItalian
error: Content is protected !!